hello world!

L'Intervista con il Creatore di una Moda Ecologica

Di Laura Legrenzi
10 Ottobre 2023

Sostenibilità nell'Armadio

Spesso ci ritroviamo a chiederci cosa significhi davvero essere alla moda.

Ci sommergiamo di tendenze e collezioni, riempiamo il nostro armadio di nuove borse e abiti che per svariato tempo restano con tanto di etichette appesi a fianco agli altri.


Ma ci fermiamo abbastanza spesso a riflettere su cosa sta davvero dietro a quei capi che indossiamo con tanto orgoglio?


In questo mondo frenetico della moda, c'è una voce che si fa sempre più potente e rilevante: quella della sostenibilità.

Non ci crederai, ma essere alla moda e rispettare l'ambiente non sono affatto in contraddizione.

Con un approccio alla moda che mette, però, al centro il nostro amato Pianeta, desidero raccontarti la storia di un ragazzo che ha deciso di cambiare il gioco, dimostrando che per essere ben vestiti non è necessario seguire mode che distruggono l'ambiente.

Ecco a te come si è svolta la nostra intervista.


Chi sei e qual è la tua storia?

Raccontaci un po' di te e di come sei arrivato a produrre vestiti ecosostenibili.

Sono Yari Copt, fondatore di Old Captain Co. Sono un imprenditore, musicista, DJ radiofonico e in breve un iperattivo/creativo/produttivo.

Nel 2016, ho creato Old Captain Co. a Lugano, un'azienda che produce camicie da uomo e donna swiss made di alta qualità a km zero, per persone attive e creative. Le mie passioni per la musica, l'arte e lo sport mi hanno portato in giro per il mondo e alla fine mi hanno ispirato a creare un marchio che racchiudesse l'influenza di queste passioni.


Wow… È davvero incredibile!

Vorrei chiederti quali sono i principi fondamentali della tua produzione di moda ecosostenibile?

E cosa li rende unici rispetto alla moda tradizionale?

I principi fondamentali di Old Captain Co. si basano su alta qualità, creatività, esclusività e tradizione svizzera.

La nostra produzione avviene in una piccola fabbrica nel sud della Svizzera, dove esperti si prendono cura della produzione secondo gli standard svizzeri.

Crediamo nella lungimiranza, nella qualità e nell'integrità, e siamo responsabili del nostro impatto sull'ambiente e sulle comunità circostanti.

Tutto ciò che produciamo è realizzato nel raggio di 1 ora dalla nostra sede.


Solo a sentirti parlare, si sente che c’è una grandissima passione dietro ciò che fai. Ma sono certa che non sia stato tutto così semplice.

Quali sfide hai affrontato nel tuo percorso verso la sostenibilità nella moda?

Puoi condividere qualche aneddoto?

Affrontare la sostenibilità nella moda è stato un percorso impegnativo ma gratificante.

Abbiamo dovuto cercare le migliori opzioni di tessuti sostenibili, stabilire relazioni con fornitori di materiali ecologici e garantire che il nostro processo di produzione rispettasse gli standard ambientali.

È stata una sfida, ma ci ha reso unici nel panorama della moda tradizionale, e a dirla tutta, i brand che possono VERAMENTE vantare di essere completamente swiss made sono veramente pochi...


Che storie incredibili!

La sostenibilità, però, non riguarda solo i materiali, ma anche il ciclo di vita del prodotto.

Come gestisci il processo di produzione, distribuzione e smaltimento dei tuoi vestiti?

Produciamo solo ciò che vendiamo per evitare sprechi e garantiamo che i nostri prodotti siano realizzati per durare nel tempo.

Abbiamo pochissimi ritorni, sinceramente meno di 10 all'anno: probabilmente quello che Zalando ritorna in un'ora in Svizzera.

Una volta che i nostri clienti conoscono la loro taglia sono a posto.

E se, per caso, il primo ordine non calzi giusto, possiamo fare camicie su misura.

Lo smaltimento non viene neanche calcolato visto che una nostra camicia dura oltre 10 anni se trattata nel modo adeguato.


Davvero fantastico.

Per quanto riguarda le vendite, hai una visione specifica del tipo di cliente che vuoi raggiungere con i tuoi vestiti ecosostenibili?

Vogliamo raggiungere clienti che apprezzano la qualità, l'eleganza e la sostenibilità

Devo dire che, vedendo gli oltre 2000 clienti che abbiamo, sappiamo con certezza che si tratta di persone intelligenti, attente, amanti delle cose belle, amanti della vita, responsabili e consapevoli.

Le nostre camicie hanno un prezzo elevato, ma non è affatto un prezzo alto per la qualità del prodotto che offriamo. Anzi.

E qui subentra il classico mantra del “CHI PIÙ SPENDE, MENO SPENDE.”


La sostenibilità è spesso associata a prezzi più alti.

Come affronti questa sfida nel mercato della moda?

Sì, la sostenibilità può comportare costi più alti, ma crediamo che la qualità e la durata dei nostri prodotti giustifichino l'investimento.

Vogliamo dimostrare che la moda sostenibile può essere accessibile e vantaggiosa a lungo termine.

Inoltre, le nostre camicie sono sempre prodotte in quantità limitata e sono quindi ancora più preziose e personali.

È puro slow fashion e ne andiamo molto fieri.


Qual è il momento più gratificante che hai vissuto finora nella tua carriera di produttrice di moda ecosostenibile?

Ogni giorno la gratifica più grande è vedere una foto sui social dei nostri clienti che si godono la vita con indosso una camicia Old Captain.


È davvero emozionante!

Ti faccio l’ultima domanda, prima di lasciarti andare: cosa vorresti che le persone ricordassero di te e della tua linea di moda ecosostenibile?

Che bella domanda!

Voglio che le persone ricordino Old Captain Co. come un marchio sano e onesto.

Un simbolo di qualità, sostenibilità e libertà e soprattutto di vera tradizione Swiss Made.

Spero che ispiriamo le persone a essere coraggiose, a seguire le proprie passioni e a contribuire a un mondo migliore senza pretendere di fare un sacco di soldi o un successo planetario.

Semplicemente creare cose belle che possano farci guadagnare da vivere dignitosamente, supportando altre persone e la comunità vicino a noi. 

Remember: LIFE IS SHORT!

In un mondo in rapido cambiamento, la moda ecosostenibile rappresenta una scelta di consapevolezza, un'impronta positiva nel nostro percorso.

Ogni abito è una dichiarazione, un atto di amore verso il pianeta e verso chi lo indossa.

La bellezza può essere sostenibile.

Ora, ti invito a essere parte di questo cambiamento.

Condividi questo articolo con chi ami, ispira altre menti curiose a scoprire il potere della moda ecosostenibile.

E lascia un commento, racconta cosa pensi, le tue esperienze, i tuoi desideri per un futuro più green!

Un abbraccio

Potrebbe interessarti anche: